Passaggio da HTTP a HTTPS su Aruba occhio al file .htaccess

Se stai provvedendo al passaggio da HTTP a HTTPS su Aruba stai attento al file .htaccess! Sulle loro guide infatti c’é indicato di inserire il codice in aggiunta al codice esistente, senza specificare DOVE all’interno del file .htaccess.

Perché fare il passaggio a HTTS? Beh, semplicissimo! Ormai é risaputo che a partire da Luglio 2018 Google comincerá a penalizzare in modo abbastanza importanti tutti i siti che NON hanno fatto il passaggio ad HTTPS.
Tutti i siti devono fare il passaggio? Beh… tecnicamente no! Solo i siti di e-commerce o che trattano dati personali, cioé praticamente tutti! Hai un form di contatto nel tuo sito? Devi fare il passaggio! Hai un modulo di iscrizione alla Newsletter? Devi fare il passaggio!

Il procedimento varia a seconda dell’Hosting provider. Qui vi spiego i pochi e semplici passaggi per farlo su Aruba.

Passaggio da HTTP a HTTPS su Aruba

I passaggi sono 3 e sono molto semplici:

  1. Attivare il Certificato SSL/DL dal pannello di controllo (ci vorranno pochi minuti!)
  2. Una volta verificato che il dominio é raggiungibile da https:// cambiare le URL nel pannello di controllo di WordPress nella sezione Impostazioni ➡ Generali
  3. Inserire il codice di redirect nel file .htaccess che potrete scaricare tramite il Gestore File del pannello di controllo di Aruba

Dove inserire il codice nel file .htaccess

Il DOVE ahimé, fa la differenza! Il codice da inserire infatti dovrà essere posizionato PER PRIMO, in aggiunta al resto del codice. Se posizionato DOPO potrebbe non funzionare correttamente!

 

Se hai qualche dubbio, lascia un messaggio!