Condizioni generali di vendita

per interventi tecnici FixBiz

Le presenti condizioni generali di vendita sono applicabili per gli interventi tecnici offerti tramite il servizio FixBiz, disponibile per mezzo dell’accesso al Sito internet nicolecurioni.com. Tutti gli interventi tecnici sono offerti e curati da Nicole Curioni, partiva iva 10530630960, con sede in via Trento 15, 26833 Merlino (LO)

1. Informazioni sulle presenti Condizioni generali di vendita

1.1 Le presenti Condizioni si applicano a qualsiasi rapporto contrattuale tra un Cliente e Nicole Curioni avente ad oggetto la richiesta e la fornitura di interventi tecnici on line a distanza tramite il servizio FixBiz, così come descritto sul Sito nicolecurioni.com, di seguito denominato “il Sito”.

1.2 I sopramenzionati interventi tecnici, di seguito denominati “Servizi FixBiz”, sono disponibili tramite accesso alla rete internet. 

1.3 Nicole Curioni può in qualsiasi momento apportare modifiche alle presenti Condizioni generali di vendita, ferma la validità, per ciascun rapporto contrattuali, della versione delle condizioni vigente al momento dell’ordine.

1.4 Prima di acquistare un servizio FixBiz offerto attraverso il Sito, verrà richiesto di accettare le Condizioni generali di vendita. Nel caso non si desideri accettare le Condizioni generali di vendita, non sarà possibile acquistare alcun servizio.

2. Informazioni su FixBiz e sul contratto

2.1 FixBiz è un servizio ideato, creato e realizzato da Nicole Curioni, controparte contrattuale del Cliente con riferimento a ogni servizio FixBiz.

2.2 L’accettazione delle presenti Condizioni generali di vendita è personale e pertanto non è possibile per il Cliente assegnarne o trasferirne in tutto o in parte i diritti e gli obblighi senza il previo consenso scritto di Nicole Curioni.

2.3 Nicole Curioni ha il diritto di cedere, o trasferire in qualsiasi modo a terzi, i diritti e le obbligazioni nascenti dal Contratto (in tutto o in parte), nonché il diritto di subappaltare o delegare la realizzazione di un intervento tecnico FixBiz con qualsiasi modalità, a sua discrezione, a ogni fornitore di servizi o altro soggetto il quale si sia contrattualmente obbligato a fornire servizi alla stessa Nicole Curioni.

2.4 Ai fini delle presenti Condizioni generali di vendita, “Cliente” indica la persona identificata come il richiedente un intervento tecnico previsto nell’ambito dei Servizi FixBiz nella richiesta di intervento rivolta a Nicole Curioni o comunque in occasione di una richiest di accesso al Servizio FixBiz trasmessa attraverso il Sito, anche per il tramite dell’applicazione Calendly, o qualsiasi altro canale (la “Richiesta di intervento”).

3. Come prenotare per un servizio FixBiz

3.1 Una richiesta di intervento viene avanzata quando:  

(a) il Cliente invia una richiesta per ricevere, o ottenere in altro modo, a un determinato servizio FixBiz, anche per il tramite dell’applicazione Calendly; e

(b) il Cliente accetta le presenti Condizioni generali di vendita; e

(c) Nicole Curioni o il suo fornitore di servizi di pagamento ricevono un legittimo pagamento tramite carta di credito/debito per il mezzo dell’infrastruttura di pagamenti per internet Stripe. L’ammontare del pagamento dovrà essere pari al totale dell’importo richiesto e sarà ritenuto sufficiente allo svolgimento di un intervento tecnico di durata non superiore ad un’ora. Il Cliente dichiara di fornire mandato irrevocabile a Nicole Curioni in ordine alla quantificazione del tempo di intervento, dichiarando di accettare in ogni caso gli esiti di tale quantificazione rinunciando;

Sarà possibile per il Cliente autorizzare preventivamente, un prelievo sino all’ammontare di euro 300,00, che si concretizzerà nell’eventualità in cui l’intervento tecnico si svolga in più di un’ora di tempo, misurata secondo i criteri sopra indicati. 

In caso di autorizzazione preventiva, potrà essere addebitata al Cliente l’ulteriore somma di euro 100 iva inclusa per ogni ulteriore ora, o frazione di ora, impiegata per l’intervento tecnico richiesto, sino all’ammontare della soglia preventivamente autorizzata. L’eventuale differenza verrà pagata dal Cliente attraverso bonifico bancario dopo la ricezione della relativa fattura per l’intervento svolto.

3.2 Inviando una domanda di registrazione, il Cliente avanza quindi richiesta per ricevere o altrimenti ottenere un servizio FixBix soggetto alle presenti Condizioni generali di vendita, dichiarando di avere un’età di almeno 18 anni.

3.3 Successivamente all’invio della Richiesta di intervento, il Contratto per il servizio FixBiz richiesto (il “Contratto”), basato sulle presenti Condizioni generali di vendita sarà ritenuto valido e vincolante solo a seguito dell’accettazione da parte di Nicole Curioni

3.4 Salvo disdetta anticipata in conformità con le Condizioni generali di vendita, il Contratto si risolverà una volta che il relativo servizio FixBiz sarà stato fornito per intero: a quel punto cesseranno gli obblighi stabiliti nelle Condizioni generali di vendita (ad eccezione delle disposizioni di cui all’art.11, che continueranno ad essere vincolanti).

3.5 Per l’utilizzo del servizio di prenotazione fornito tramite l’applicazione Calendly, si rimanda alle condizioni redatte dalla stessa società in lingua inglese disponibili all’indirizzo https://calendly.com/terms. Il cliente dichiara di avere compreso il contenuto di tali condizioni.

4. Modalità di pagamento

4.1 Tutti i prezzi dei servizi Fixbiz, disponibili sul Sito nicolecurioni.com a cui si rimanda per ogni evenienza, includono le tasse e gli oneri applicabili sostenuti da Nicole Curioni per l’uso di carte di debito o di credito ovvero per l’utilizzo dell’infrastruttura di pagamenti per internet Stripe, se non diversamente indicato. È possibile che vengano addebitati dal proprio fornitore costi aggiuntivi per l’utilizzo di carte di debito o di credito e che tali costi si aggiungano al prezzo indicato. I prezzi potranno subire saltuarie variazioni, ma ciò non influirà su alcuna domanda di registrazione già confermata.

4.2 Il pagamento può essere effettuato con carta di credito o debito come indicato nella procedura di intervento. In ogni caso Nicole Curioni considera il pagamento come una conferma del fatto che il Cliente sia la persona autorizzata a utilizzare tale carta di credito o carta di debito e che lo stesso abbia più di 18 anni. I pagamenti con carta di credito o debito vengono elaborati immediatamente tramite un servizio di pagamento fornito da una terza parte tramite collegamento sicuro. Nicole Curioni non conserva alcun dato o dettaglio relativo alla carta di credito o debito utilizzata.

4.3 Per i pagamenti effettuati per mezzo di carte di credito o debito, o per la preventiva autorizzazione di eventuali futuri prelievi, tramite la piattaforma di pagamenti per internet Stripe si rimanda alle condizioni redatte dalla stessa società e disponibili all’indirizzo https://stripe.com/it/legal/ssa/it-it

5. I servizi FixBiz

5.1 I servizi FixBiz consistono in singoli interventi tecnici da apportare su un sito web del Cliente a opera di Nicole Curioni o collaboratori da quest’ultima incaricati. Tali interventi sono eseguiti dietro il corrispettivo di una somma così come indicato sul sito web nicolecurioni.com 

5.2 In occasione della richiesta di intervento tecnico operata dal Cliente, viene fornito a quest’ultimo un intervallo temporale di riferimento per il completamento dell’intervento richiesto; contestualmente, il Cliente stesso si impegna a fornire le informazioni eventualmente richieste circa il sito web oggetto dell’intervento. Detto intervallo temporale di riferimento è da interpretarsi come stima e non costituisce garanzia sul tempo effettivamente necessario per portare a termine l’intervento.

5.3 Possono verificarsi situazioni in cui l’intervento tecnico non risulti risolutivo per il problema lamentato dal Cliente, per esempio quando il sito web su cui si opera è irrimediabilmente compromesso, o quando le caratteristiche del sito web siano incompatibili con altre caratteristiche o con l’ambiente di hosting. Il Cliente si obbliga a corrispondere il prezzo del servizio anche in tali circostanze.

5.4 Nonostante l’utilizzo di diligenza e cura professionale, non è possibile garantire che le riparazioni o gli interventi sul sito web siano in ogni caso privi di inconvenienti. In caso di inconvenienti, l’utente è tenuto a comunicarli entro 7 giorni. Se l’inconveniente è conseguenza diretta dell’intervento tecnico svolto nell’ambito del servizio Fixbiz, Nicole Curioni si impegna a fornire rimedio entro un periodo di tempo ragionevole. Nel caso in cui non sia ragionevolmente possibile trovare rimedio, la somma di quanto cumulativamente corrisposto a titolo di rimborso e risarcimento del danno ai clienti non consumatori non potrà eccedere il prezzo pagato per il servizio anche ai sensi di quanto disposto nel successivo articolo 11;

5.5 Nicole Curioni non è responsabile per il lavoro svolto da terzi sul sito web oggetto dell’intervento, né per i software o i plugin utilizzati dal Cliente. Possono verificarsi casi in cui le iniziative o le interruzioni di servizio di fornitori terzi, come gli host di siti web, gli sviluppatori di software e plugin, i browser web, i client di posta elettronica, i registratori di nomi di dominio o i motori di ricerca, pregiudichino la possibilità di Nicole Curioni di completare con successo un intervento tecnico. L’utente non avrà diritto ad alcun rimborso nel caso in cui non sia possibile completare l’intervento tecnico richiesto a causa di un’iniziativa o di un’interruzione di servizio attribuibile a terze parti.

5.6 Il Cliente dichiara di essere informato che Nicole Curioni non si assume responsabilità alcuna in caso di malfunzionamenti sul sito diversi da quelli segnalati dal Cliente né qualora, in occasione dell’intervento, fossero rilevate ulteriori problematiche precedentemente non comunicate.

6. Condivisione delle informazioni e accesso al sito

6.1 Al fine dell’effettuazione dei servizi FixBiz, il Cliente potrà essere contattato per fornire ulteriori informazioni o per verificare le informazioni già fornite. Se il Cliente non fornisce adeguato riscontro entro un periodo di tempo ragionevole dalla richiesta, o se fornisce informazioni incomplete o errate, Nicole Curioni si riserva il diritto di risolvere il contratto o addebitare una somma aggiuntiva, pari a 100 euro iva inclusa per ogni ora o frazione di ora impiegata nell’eventuale lavoro supplementare. Nicole Curioni non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi nella fornitura dei servizi o per la mancata fornitura di una parte di essi in caso di omesso o inadeguato riscontro del Cliente alle comunicazioni allo stesso inviate.

6.2 Il Cliente si impegna a fornire l’accesso completo al sito web oggetto dell’intervento tecnico così come richiesto da Nicole Curioni.

7. Obbligazioni a carico del Cliente

7.1 Il Cliente è responsabile dei contenuti del proprio sito web, degli script, dei dati e degli altri oggetti presenti sul proprio sito.

7.2 Il Cliente è responsabile del backup del proprio sito web, e ha il dovere di assicurarsi di aver completato un backup completo del proprio sito web prima di avanzare una richiesta di intervento nell’ambito di un servizio FixBiz. Nicole Curioni non garantisce in alcun modo l’effettuazione con successo, a propria cura, di un backup del sito web del Cliente. Di conseguenza, il Cliente ha il dovere di conservare sempre un proprio backup locale. Una volta concluso il contratto, Nicole Curioni non conserverà alcun backup del sito oggetto di intervento.

7.3 Il Cliente deve adottare tutte le misure ragionevolmente necessarie per garantire che la password e le credenziali di accesso al sito rimangano riservate. Nicole Curioni non assume alcuna responsabilità in ordine ad accessi non autorizzati al sito o a software del Cliente successivamente al suo intervento.

7.4. Il Cliente si obbliga evitare di agire sul sito nell’intervallo temporale concordato per l’intervento, al fine di non compromettere l’esito dell’intervento tecnico. Qualora ciò si verifichi, il Cliente stesso conserva l’obbligo di corrispondere per intero il prezzo concordato del servizio FixBiz.

7.5 Il Cliente si impegna a preservare la riservatezza di tutte le informazioni eventualmente acquisite in occasione dell’intervento tecnico.

7.6 Nicole Curioni si riserva il diritto di negare il servizio o di richiedere di interrompere la fornitura di un servizio FixBiz qualora il comportamento del Cliente possa potenzialmente causare danni, fastidi, offese o lesioni, in violazione delle norme applicabili, delle Condizioni generali di vendita, o si riveli altrimenti inaccettabile.

8. Diritto di recesso previsto dalla normativa

8.1 Se il Cliente acquista un servizio Fixbiz in qualità di consumatore, il medesimo consumatore fornisce il suo previo consenso espresso a iniziare la prestazione durante il periodo di diritto di recesso, riconoscendo di perdere così il proprio diritto di recesso dopo la completa prestazione del servizio e confermando di essere a conoscenza di avere diritto di riceverne conferma dal professionista conformemente all’articolo 50, comma 2, o all’articolo 51, comma 7 D. Lgs. 06/09/2005, n. 206.

8.2 Il consumatore si impegna a comunicare a Nicole Curioni, entro e non oltre sette giorni dal pagamento, ogni caso in cui tale conferma non sia pervenuta a norma della disposizione sopra citata.

8.3. Il Cliente deve informare Nicole Curioni della decisione di cancellare il proprio ordine inviando una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a Nicole Curioni, via Trento 15, 26833 Merlino (LO) o inviando una comunicazione tramite posta elettronica certificata all’indirizzo nicolecurioni@pec.it.

8.4 Il diritto di recesso previsto dalla normativa non si applica agli operatori professionali che acquistano un servizio FixBiz per ragioni e/o finalità relative alla propria attività imprenditoriale, lavorativa o professionale.

9. Recesso da parte di Nicole Curioni

9.1 Nicole Curioni ha il diritto di recedere dal contratto per qualsiasi motivo e in qualsiasi momento, dandone comunicazione al Cliente prima di dare inizio all’intervento tecnico relativo al servizio FixBiz.

9.2 E’ facoltà di Nicole Curioni non eseguire alcuna prestazione a proprio carico, senza alcuna responsabilità nei confronti del Cliente, se: 

(a) il Cliente non versa l’intero importo entro il termine concordato avente natura perentoria, in relazione al relativo servizio FixBiz come richiesto dalle condizioni di pagamento; o

(b) il Cliente viola le Condizioni generali di vendita; o

(c) si riveli non possibile fornire integralmente il relativo servizio FixBiz per ragioni fuori dal proprio ragionevole controllo.

9.3. Nell’eventualità che Nicole Curioni receda dal Contratto ai sensi della clausola 6.2 (a) o della clausola 6.2 (b), la stessa Nicole Curioni avrà il diritto di trattenere per intero il prezzo concordato o di riceverne il saldo, a seconda dei casi.

9.4 Nell’eventualità che Nicole Curioni receda dal Contratto ai sensi della clausola 6.2 (c), il Cliente avrà diritto di ricevere un rimborso completo del prezzo pagato.

10. Recesso da parte del Cliente e mancata fruizione

10.1 Fermo quanto disposto dal sopra riportato art. 8, il Cliente non dispone del diritto automatico di recedere dal Contratto. Qualsiasi recesso dal Contratto necessita l’approvazione di Nicole Curioni. 

10.2. Le somme corrisposte per l’intervento tecnico non potranno essere restituite in caso di mancato o parziale utilizzo del sito oggetto dell’intervento, dovuto a qualsiasi ragione indipendente dalla prestazione del servizio FixBiz.

11. Esclusione di responsabilità

11.1 Nicole Curioni non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile nei confronti del Cliente non consumatore per qualsiasi danno reputazionale, patrimoniale o non patrimoniale che si assuma derivare dal Contratto o si ritenga sorto in relazione all’attività prestata in questo contesto.

11.2 L’eventuale responsabilità di Nicole Curioni in relazione al Contratto sarà in ogni caso limitata, per i clienti non consumatori, a una somma pari al prezzo previsto per il relativo servizio FixBiz.

11.3 Nicole Curioni non è in ogni caso responsabile per danni emergenti, lucro cessante, perdita di occasioni, interruzioni dell’attività imprenditoriale eventualmente lamentati dal Cliente non consumatore nell’ambito della propria attività professionale.

12. Accordo completo

12.1 Le presenti Condizioni generali di vendita, unitamente alla Domanda di registrazione e qualsiasi documento a cui si fa riferimento nelle Condizioni generali di vendita, nonché la politica sulla privacy di Nicole Curioni, costituiscono l’intero Contratto tra il Cliente e Nicole Curioni in relazione al servizio FixBiz in questione. Il Cliente dà atto di non aver fatto affidamento su dichiarazioni, promesse o rappresentazioni rilasciate o fornite da, o per conto di, Nicole Curioni che non siano illustrate nel Contratto e in ogni caso rinuncia a fare affidamento sulle stesse. 

12.2 Le Condizioni generali di vendita e gli altri documenti di cui alla clausola 12.1 si applicano al Contratto con l’espressa esclusione di qualsiasi altro contenuto.

13. Rinuncia

13.1 La rinuncia a qualsiasi diritto nascente dal Contratto è valida solo se formulata in forma scritta e ha effetto esclusivamente nei confronti della parte a cui la rinuncia è rivolta e limitatamente alle circostanze per le quali è stata concessa.

14. Invalidità parziale

Nel caso una disposizione (o parte di essa) del Contratto sia ritenuta non valida dall’Autorità Giudiziaria, le altre disposizioni del Contratto rimarranno valide e applicabili.

15. Legge applicabile, reclami ed elezione di foro per clienti non consumatori 

15.1 Fatte salve le norme imperative proprie della giurisdizione in cui il servizio FixBiz viene realizzato e consegnato, il presente Contratto è regolato dalle norme del diritto italiano, così come qualsiasi controversia derivante dal Contratto stesso. A scanso di equivoci, il presente Contratto, se concluso elettronicamente, si ritiene sia stato formato in Italia.

15.2 Nicole Curioni si augura di fornire un servizio qualitativamente elevato, e accoglie con favore commenti, suggerimenti e dettagli di soddisfazione o insoddisfazione dei clienti. In caso di commenti o reclami in relazione al Contratto, i Clienti sono invitati a inviare una e-mail a info@nicolecurioni.com. Nicole Curioni replicherà in forma scritta alle richieste e/o ai reclami entro 20 giorni lavorativi dal ricevimento.

15.3 Nel caso si accettino le presenti Condizioni generali di Vendita in qualità di professionista, per ragioni e/o finalità relative alla propria attività imprenditoriale, lavorativa o professionale, il Cliente rinuncia espressamente al foro di residenza, indicando che per ogni controversia relativa a un servizio FixBiz avrà giurisdizione e sarà competente il Foro di Lodi.

16. Avvisi per il Cliente

16.1 Nicole Curioni può contattare il Cliente o fornire qualsiasi avviso cui faccia riferimento il presente Contratto attraverso il Sito o inviando un’email all’indirizzo di posta elettronica menzionato nella Richiesta di registrazione.

Si accettano e si approvano specificamente le seguenti clausole:

Art. 2 Informazioni su FixBiz e sul contratto – Art. 3 Come prenotare per un servizio FixBiz – Art. 5 I servizi FixBiz – Art. 6. Recesso da parte di Nicole Curioni – Art. 6 – Condivisione delle informazioni e accesso al sito – Art. 7 Obbligazioni a carico del Cliente – Art. 7. Recesso da parte del Cliente e mancata fruizione –  – Art. 8. Diritto di recesso previsto dalla normativa – Art. 9. Recesso da parte di Nicole Curioni – Art. 10. Recesso da parte del Cliente e mancata fruizione – Art. 11 Esclusione di responsabilità – Art. 12. Accordo completo – Art. 15. Legge applicabile, reclami ed elezione di foro per clienti non consumatori 

CONTATTI

Da remoto in tutto il mondo!

(+39) 379 204 2131

info@nicolecurioni.com

© 2011 - 2024 Nicole curioni - P.IVA 10530630960 | CREDITI
PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY - TERMINI E CONDIZIONI

Made with ✨ by Nicole Curioni Web.Design